Il carisma proprio delle Figlie di Maria Immacolata
è dedizione totale e amorosa a Dio, secondo il motto “TUTTO IN DIO”,
seguendo Cristo vergine, povero, obbediente,
manifestato nell’apostolato dell’istruzione e dell’educazione cristiana
della fanciullezza e della gioventù (Cost. 2).

Il desiderio grande di perfezionare tutto, con la forza di Gesù, ci trasse il soave detto: Tutto in Dio, e noi lo prendemmo a motto emblema delle nostre azioni” (Ps 20).

Lo scopo dell’Istituto si sintetizza nel programma:
Amore e Zelo – Cuore e Braccio”.
Bisogna dare a Gesù Cristo il cuore e il braccio;
l’orazione con la vita interiore sia il cuore;
le occupazioni esteriori,
il magistero di carità e di misericordia
da esercitarsi quotidianamente con la gioventù
ne siano il braccio
” (Cms III,3).

Modello di vita:


Io bramo che il nostro Istituto
viva racchiuso nella Casa di Nazaret,
cioè nel nascondimento,
e che percorrendo le vie dell’interiore di Gesù
trovi il primo posto nel divin Cuore di lui.
L’Istituto io lo paragono spesso alla dolce Casa di Maria
e sto certa che quale asilo santo
viene convenientemente custodito da sì cara Madre
” (C 21/1/1929).


I due poli della spiritualità delle Figlie di Maria Immacolata sono Gesù e Maria Immacolata, considerata non solo protettrice e modello, ma fondatrice dell’Istituto:
Se ci chiamò a vivere in un Istituto da lei fondato, da lei voluto, fu segno di predilezione, di verace amore materno.

Ed essere amate dalla Madonna è grande beneficio. Corrispondiamo: amore per amore” (C maggio 1947).

Se vegli o dormi, se lavori o passeggi,
al suono delle ore, dì sempre: Ave Maria!
Quando pensi alle persone care,
dì per loro: Ave Maria!
E alla sola Madre Immacolata
Sia il tuo saluto caro: Ave Maria!